QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 17°21° 
Domani 15°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
sabato 01 ottobre 2016

Attualità mercoledì 30 marzo 2016 ore 16:27

Ambulanze sempre più hi-tech e geolocalizzate

Donati 73 smartphone con una applicazione che utilizza il gps che permette un contatto diretto, aggiornato ogni 11 secondi, tra i mezzi e la Centrale

CAMAIORE — Il 118 sempre più connesso e geolocalizzato: questi smartphone con installata una applicazione creata dal gruppo Informatico Bp che utilizza il gps integrato, permettono un contatto tra le ambulanze o le auto mediche e la Centrale per la trasmissione di dati, l'invio ed il ricevimento di informazioni, il posizionamento e la visualizzazione sulla cartografia Google.

All'evento di consegna dei 73 smartphone, donati dalla Fondazione cassa di risparmio di Lucca, hanno partecipato Mauro Maccari, Direttore Sanitario della Ausl Toscana Nord Ovest, Ela Mazzarella in rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Grazia Luchini, Direttore dell'Ospedale Versilia, Andrea Nicolini, responsabile della centrale operativa del 118 e Roberto Vatteroni responsabile provinciale del sistema 118 di Massa Carrara che hanno sottolineato l'importanza della valorizzazione e del sostegno della rete, formata da Azienda Sanitaria ed Associazioni di volontariato, che quotidianamente è presente sul territorio per fornire ai cittadini servizi e risposte sempre più qualificate ed efficienti. 

Una “ricchezza sociale” che ben si coniuga agli obiettivi ed alle prerogative del prezioso intervento garantito da anni da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità