QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 22°33° 
Domani 17°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
giovedì 28 luglio 2016

Cultura e spettacolo venerdì 08 gennaio 2016 ore 14:08

Le "invasioni" teatrali

Torna la rassegna di teatro contemporaneo a Forte dei Marmi che alza il sipario il 14 gennaio presso l'Auditorium della scuola Ugo Guidi

FORTE DEI MARMI — "Invasioni", una rassegna di quattro spettacoli realizzati da alcune delle compagnie più apprezzate del teatro contemporaneo che si svolgerà da gennaio ad aprile: "Gramsci Antonio detto Nino" di Fabrizio Saccomanno "Thanks for Vaselina” di Carrozzeria Orfeo, “W (Prova di resistenza)” di Beatrice Baruffini, "Homo Ridens" di Teatro sotterraneo.

"Abbiamo fortemente voluto proporre questa seconda esperienza di una rassegna indirizzata ad un pubblico adulto - spiega il presidente del consiglio comunale e delegato alla cultura Simone Tonini- perché va a completare l'offerta culturale, sociale e ricreativa, che l'amministrazione comunale intende promuovere. Inoltre, si integra perfettamente con la rassegna “Weekend Forte – Sabati e domeniche a teatro” rivolta ai più piccoli, che prevede ancora quattro spettacoli nel corso di gennaio. Anche in questo caso si tratta di un'offerta di alto livello, in grado di soddisfare le esigenze più raffinate”.

Gli spettacoli verranno portati dentro il luogo della formazione: la scuola che, per l’occasione, apre le porte alla comunità in orario serale. La scommessa è quella di riportare gli adulti dentro la scuola. Il teatro, infatti, può essere insegnamento, occasione di riflessione, momento di scambio di opinioni con gli altri, territorio per ricostruire legami civili, ripensare idee, riformulare il nostro codice etico, immaginare un futuro diverso”.

Programma della Rassegna: Gramsci Antonio detto Nino giovedì 14 gennaio ore 21. Thanks for vaselina giovedì 11 febbraio ore 21. W (Prova di resistenza) mercoledì 23 marzo ore 21. Homo Ridens venerdì 22 aprile ore 21.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità