QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 13°13° 
Domani 15°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 25 settembre 2017

Attualità giovedì 22 dicembre 2016 ore 09:59

Bimbi per Bimbi, un progetto di solidarietà

I progetto 'Bimbi per bimbi" si è concluso con la consegna di tantissimi libri e una libreria alle scuole di Acquasanta Terme colpite dal sisma

VIAREGGIO — I libri sono stati raccolti dai bimbi delle scuole di Viareggio e consegnati dall'ideatore del progetto, Paolo Cortopassi il 22 dicembre. 

Una bella storia che ha coinvolto 39 classi delle scuole di Viareggio, diversi geologi volontari, e i bimbi delle scuole di Acquasanta Terme.

Anche Legambiente e il Comune di Fivizzano hanno supportato il progetto.

Il progetto Bimbi per Bimbi, è un'azione di solidarietà verso i Bimbi che hanno subito il recente terremoto (scuole di Acquasanta Terme, che comprendono i paesi di Arquata e Pescara del Tronto in provincia di Ascoli Piceno). 

Il 22 dicembre gli sono stati consegnati libri, dvd, memorie e quant'altro donato e prodotto dai bimbi delle scuole di Viareggio; in precedenza infatti ci sono stati incontri con gli scolari delle scuole di Viareggio che hanno aderito al progetto (39 classi tra primaria e secondaria di I grado) svolti da un gruppo di geologi esperti, parlando di terremoto, di prevenzione e di molti altri aspetti legati al sisma. 

Viareggio è stata scelta perché la città, come moltissime altre, si trova ad una media distanza dalle più vicine sorgenti sismiche (Garfagnana e Lunigiana) e per questo, il terremoto è percepito in maniera lieve. Al progetto hanno partecipato nove geologi esperti, in rappresentanza di Regione Toscana, Settore Sismica, INGV, Comune di Fivizzano.

 Il progetto ideato dal geologo Paolo Cortopassi di fiabeefrane si è svolto con il patrocinio di Legambiente Nazionale, Lunigiana Sostenibile, KnowRISK, INGV, Comune di Fivizzano.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca