QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 10°14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 20 novembre 2017

Attualità venerdì 07 luglio 2017 ore 15:15

Acqua torbida, continua la sostituzione dei tubi

I cantieri aperti in via Fonti

Avanzano i cantieri dei tecnici di Gaia. Tra due settimane al via altri lavori di somma urgenza divisi in tre lotti

MASSAROSA — Procedono spediti i lavori di sostituzione delle tubazioni in ferro a Piano di Mommio: i cantieri, partiti a metà giugno secondo le disposizioni del Tavolo di emergenza di Gaia, insediatosi a seguito dell'acuirsi dei fenomeni di torbidità dell'acqua e a cui partecipa anche l'amministrazione Comunale, sono stati aperti nei tempi previsti prima in via Ritomboli per sostituire 0,5 km di tubazione (compresa la realizzazione della fognatura) e da qualche giorno anche su via delle Fonti. In via Ritomboli i lavori sono conclusi per buona parte (circa 2/3 della tubazione è stata sostituita e la rete fognaria realizzata), in via delle Fonti è stata sostituita circa un 1/3 della tubazione e hanno già preso il via i collaudi tra via Sarzanese e via della Francesca. A seguire i cantieri verranno aperti anche su via Marconi. Questa prima parte di lavori si concluderà entro metà agosto. 

Parallelamente, prenderanno il via tra un paio di settimane anche ulteriori lavori da condursi in somma urgenza e la cui gara è stata aggiudicata il 22 giugno scorso. Questi interventi si articoleranno in 3 lotti e, insieme a quelli attualmente in corso, opereranno una sostituzione di 2/3 di vecchia tubazione in acciaio, che corre in tutta Piano di Mommio, con un nuova tubazione realizzata nei più recenti materiali non ossidanti: un totale di investimento pari a circa 1 milione e 170 mila euro, da realizzarsi entro ottobre 2017. Questi lavori fanno parte di un progetto più ampio di risanamento dell'acquedotto per un totale di circa 6 milioni e 500 mila euro che GAIA S.p.A. e Amministrazione Comunale avevano già stabilito, con lo scopo di risolvere le criticità dovute all’acqua torbida.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca