QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 9° 
Domani 12°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
venerdì 24 novembre 2017

Cronaca giovedì 24 agosto 2017 ore 16:40

Scritte diffamatorie sui muri, il sindaco denuncia

Le scritte, tracciate con spray, fanno riferimento alla località Trambiserra e contengono offese dirette a due persone

SERAVEZZA — Scritte diffamatorie sono apparse questa mattina su edifici di proprietà privata nelle vie Marconi e Lombardi, in due diversi punti del centro abitato. 

Le scritte, molto grandi e ben visibili, tracciate con spray di colore verde, fanno riferimento alla località Trambiserra e contengono offese dirette a due persone nominate con il solo cognome, uno dei quali è “Tarabella”. Pur ritenendo di non essere il destinatario delle scritte, il sindaco di Seravezza Riccardo Tarabella ha deciso di presentare formale denuncia contro ignoti “A salvaguardia della propria onorabilità e del ruolo sindacale e comunque per contrastare gli equivoci che dette scritte stanno già favorendo”.

"Chiunque sia il destinatario delle offese e quali che siano i motivi che hanno spinto l’ignoto o gli ignoti a tracciare quelle ignobili scritte - ha commentato il sindaco - condanno con fermezza questi atti spregevoli, fatti a danno non solo dell’onorabilità delle persone, ma della stessa Città di Seravezza. Un episodio che testimonia purtroppo il livello di imbarbarimento raggiunto da certe frange della nostra società, lo scarso rispetto che molti hanno dei loro interlocutori, della proprietà privata e, in generale, dell’immagine dei luoghi. A tutto ciò mi opporrò sempre, continuando a praticare il dialogo e il confronto secondo principi di serietà e di reciproco rispetto. Sono certo che la stragrande maggioranza dei cittadini di Seravezza la pensa in questo stesso modo".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità