QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 10°14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 20 novembre 2017

Attualità martedì 12 settembre 2017 ore 15:37

Un caso di febbre dengue a Viareggio

La malattia è stata contratta da un viareggino durante un viaggio in Estremo Oriente. Disposta la disinfestazione di parchi e giardini, anche privati

VIAREGGIO — La febbre dengue è una malattia tipica delle aree tropicali che si trasmette attraverso la puntura di insetti come la zanzare tigre. I sintomi sono febbre e dolori osteomuscolari e di solito non ha gravi conseguenze a parte rari casi.

Il dipartimento di prevenzione dell'Asl Toscana Nordovest ha informato del problema l'amministrazione comunale, chiedendo di procedere con un intervento straordinario di disinfestazione delle aree pubbliche e private situate all'aperto, come giardini, parchi e cortili. L'obiettivo è ridurre il più possibile la popolazione delle zanzare, principale veicolo del contagio.

Su indicazione della Asl, la disinfestazione sarà effettuata nelle vie San Martino, Verdi, Zanardelli, Fratelli Cairoli, Machiavelli e Matteotti, nel tratto che va da via Sant'Andrea a via Pucci. Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha chiesto che tutti i residenti, amministratori condominiali, operatori commerciali, gestori di attività produttive e in generale a tutti coloro che possiedono aree aperte o abitazioni situate nell'area interessata di consentire agli operatori della Sea Ambiente di entrarvi per poter effettuare il trattamento.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca