QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 10°11° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
venerdì 24 marzo 2017

Attualità mercoledì 15 febbraio 2017 ore 11:11

Ascoltando gli agricoltori

Il 25 febbraio, giornata di studio a Villa Le Pianore. L'evento sarà un'occasione d'ascolto sulle problematiche legate al settore dell'agricoltura

CAMAIORE — Il 25 febbraio il Comune di Camaiore in collaborazione con l’Associazione Progetto Comune e il supporto metodologico di Comunità Interattive, organizza a Villa Le Pianore l’evento “Incontro di ascolto degli agricoltori di Camaiore - Quali agricolture per la sostenibilità futura del territorio?”.

Non si tratterà di un convegno ma di un vero e proprio Open Space Technology, ovvero di una modalità di incontro ideale per accogliere le proposte che arrivano dagli operatori del settore. Quattro le tematiche di base “Agricoltura ed evoluzione verso produzioni a più basso impatto”, “Agricoltura e ricostruzione dei mercati locali”, “Gestione degli input e dei rifiuti in agricoltura” e “Agricoltura e gestione attiva del territorio”.

Saranno presenti il Sindaco Alessandro Del Dotto, l'Assessore all'Agricoltura della Regione Toscana, Marco Remaschi e l’Assessore all’agricoltura, Marcello Pierucci.

L’incontro è organizzato con la consulenza scientifica del Professor Francesco DiIacovo, ordinario di Economia Agraria presso l’Università di Pisa. 

I territori e le imprese agricole vivono tempi di grande cambiamento per la crescente competizione sui mercati agricoli, per le nuove esigenze dei consumatori, per una gestione ambientale resa più difficile dall’evolversi del clima e dal ridursi delle risorse pubbliche. Per questo si deve di nuovo parlare, confrontarsi e ascoltare gli agricoltori attivi sul territorio del Comune di Camaiore, perché l’agricoltura, oltre a produrre cibo e reddito, oggi sta diventando un’infrastruttura vitale della qualità del vivere dei cittadini e della prosperità delle comunità locali.

“Oggi - afferma DiIacovo -  l’agricoltura è chiamata a sfide che richiedono un approccio innovativo che sappia parlare di metodi produttivi ma anche e soprattutto di valori. Ci rendiamo conto che il territorio abbia bisogno di reinventarsi dopo la crisi endemica che ha colpito il settore ed è oggi quanto mai fondamentale per chi governa confrontarsi con le richieste che arrivano da questo mondo per dargli gambe e futuro. Qui risiede il senso vero di questa giornata che non a caso mette in primo piano la parola “ascolto”. 

Ascolto di una categoria e ascolto di un territorio che oggi ci chiede un agricoltura che sappia avere un minore impatto e che sappia far germogliare il seme della filiera corta e del chilometro zero anche attraverso la valorizzazione del tessuto commerciale. 

Oggi ascoltiamo un’agricoltura che si pone il problema cruciale dello smaltimento dei propri rifiuti, cercando di allinearsi al progetto Rifiuti Zero che questa Amministrazione ha sposato con convinzione. Ma soprattutto oggi parleremo di “gestione attiva” del territorio: gravi problemi come il dissesto idrogeologico hanno visto un’avanzata al decrescere della presenza di coltivazione, a causa dell’abbandono dei versanti e dei terreni. 

L’aspetto economico non può prescindere da queste istanze perché saranno la vera marcia insieme alla nostra tradizione che vede Camaiore, da sempre, punto di riferimento per chi valorizza la terra e i suoi frutti”,l’intervento condiviso del Sindaco Del Dotto e dell’Assessore Pierucci.

Il programma
14:30-15:00 - Registrazione partecipanti
15:00-15:15 - Saluti Amministrazione e presentazione dell’iniziativa
15:15-15:45 - Presentazione delle 4 tematiche e delle modalità di discussione
15:45-17:45 - Sessione di discussione in piccoli gruppi facilitati
17:45-19:00 - Assemblea plenaria con sintesi dei 4 gruppi e conclusioni
dell’Amministrazione

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca