QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 8° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
venerdì 13 dicembre 2019

domenica 14 luglio 2019 ore 10:48

​Cani bagnino all'opera sulle spiagge toscane

Nelle ultime ore le unità cinofile si sono rese protagoniste di salvataggi che hanno interessato anche alcuni bambini trascinati dalle correnti



FORTE DEI MARMI — Nel pomeriggio di ieri le forti correnti presenti nel tratto di mare di fronte alla spiaggia libera di ponente di Forte dei Marmi, hanno provocato diverse allerte. Tre gli  interventi di salvataggio, due dei quali da parte delle unità cinofile della Sics Firenze unitamente ai bagnini che presidiano il litorale.

Luca Gaborin assieme a Lizzy, golden retriever di 4 anni, ed Elena Giachetti, assieme a Molly anche lei Golden di anni 7 sono intervenuti per trarre in salvo una signora di nazionalità russa che era stata spinta a largo dalla forte corrente. I bagnini a quattro zampe hanno aiutato nella fase di rientro in spiaggia la malcapitata. 

Filippo Balloni e Olivia, un Bovaro del Bernese di anni 2, insieme a Lorenzo Bianco, addetto al salvataggio della società cooperativa Openservice, hanno recuperato un bambino di 6 anni che era finito in una buca.

Un altro intervento è stato eseguito dai bagnini nel medesimo tratto di mare: un nonno e la sua nipotina che non riuscivano a tornare a riva, sono stati tratti in salvo dai bagnini usciti per il recupero con il pattino.



Tag

Bonafede e la gaffe sulla differenza tra reato doloso e colposo | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità