QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 16°22° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 14 ottobre 2019

Cronaca mercoledì 04 febbraio 2015 ore 11:52

"Dacci 5 mila euro o ti danneggiamo il locale"

Due fratelli italiani di 34 e 31 anni sono stati arrestati da carabinieri di Viareggio, con l'accusa di tentata estorsione in concorso



MASSAROSA — Le indagini dei carabinieri sono iniziate dopo la denuncia del titolare del locale. I due arrestati, Francesco e Fabio Segreto, che si trovano ai domiciliari, avevano gestito una pizzeria a Camaiore, i cui locali sono di proprietà dell'uomo che avrebbe subito l'estorsione. In base a quanto ricostruito dai carabinieri, infatti, i due fratelli lo hanno minacciato ripetutamente, intimandogli di consegnare 5 mila euro altrimenti avrebbero danneggiato il locale, che ora ospita una pizzeria che era stata gestita dai Segreto.

Una volta avvenuta la consegna del denaro sono intervenuti i carabinieri, che hanno bloccato i fratelli, che avevano i 5 mila euro in contanti.



Tag

Quota 100, Salvini: «Se la aboliscono per tornare alla legge Fornero, ci barrichiamo in Parlamento»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità