comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:55 METEO:VIAREGGIO12°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
mercoledì 20 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Segre: «Le parole di Salvini? Sono scaramantica, mi allungano la vita»

Cronaca giovedì 03 settembre 2020 ore 15:21

Covid-19, nuovi casi ancora in doppia cifra

Sono 13 le nuove positività al coronavirus emerse nelle ultime 24 ore in provincia di Lucca. In tutta la Toscana i nuovi casi sono 113



LUCCA — Su 113 nuovi casi Covid emersi in Toscana nelle ultime 24 ore, sono 13 quelli che si riferiscono a cittadini residenti in provincia di Lucca. E' quanto riferisce oggi la Regione, che purtroppo conta anche una nuova vittima legata al coronavirus, un uomo di 84 anni della provincia di Firenze.

La Ausl Toscana nord ovest ha informato circa la suddivisione territoriale dei casi lucchesi. 

Nella Piana di Lucca i nuovi casi sono 5: Altopascio 1 (contatto di caso già noto); Capannori 1; Lucca 1 (contatto di caso); Porcari 2 (entrambi contatti di casi).

In Versilia sono 7 i nuovi casi: Camaiore 1; Seravezza 2 (di cui 1 contatto di caso); Viareggio 4 (di cui 1 contatto di caso).

In Garfagnana un nuovo caso, nel Comune di Coreglia Antelminelli (rientro dall'estero).

Sono 10 i lucchesi ricoverati fra gli attualmente positivi: 5 residenti in Versilia e ricoverati a Livorno e 5 dell'area di Lucca ricoverati al San Luca.

Dall'inizio dell'epidemia i casi Covid-19 registrati in provincia di Lucca salgono così a 1.551, a 12.080 in Toscana. Di questi 9.206 sono i guariti, 1.143 i deceduti. Degli attualmente positivi in Toscana (1.731), 1.661 persone sono in isolamento a casa, 70 quelle ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid (4 in più rispetto a ieri, più 6,1%). In 7 necessitano di terapia intensiva.

Delle 113 positività odierne in Toscana, 10 casi sono ricollegabili a rientri dall'estero, 4 casi sono ricollegabili a rientri dalla Sardegna, 3 casi riferibili a cittadini residenti fuori regione, identificati grazie ai controlli attivati nei porti e stazioni con l'ordinanza n.80 della Regione Toscana. Il 46% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità