Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:VIAREGGIO11°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Politica sabato 14 dicembre 2019 ore 13:50

Elezioni provinciali, amministratori alle urne

Consiglieri comunali e sindaci del territorio al voto per il rinnovo della carica di presidente e del Consiglio provinciale



LUCCA — Mancano meno di 24 ore all'apertura delle urne che darà il via alle elezioni provinciali. 477, tra sindaci e consiglieri comunali, gli amministratori chiamati a votare domani per il rinnovo della carica di presidente della Provincia di Lucca e per la composizione del nuovo Consiglio provinciale. Si tratta, come sancito dalla riforma Delrio, di elezioni di secondo livello, che coinvolgono solo gli amministratori del territorio.

Due i candidati alla carica di presidente: il sindaco di Pietrasanta Alberto Stefano Giovannetti e il presidente uscente Luca Menesini, sindaco di Capannori. 

Due anche le liste:

Alternativa Civica Centrodestra – candidati: Ilaria Benigni, Yamila Bertieri, Serena Borselli, Melania Ferrari, Riccardo Giannoni, Matteo Marcucci, Mirco Masini, Matteo Petrini, Matteo Scannerini.

Provincia Civica e Democratica con Menesini – candidati: Patrizio Andreuccetti, Valeria Bertei, Andrea Bonfanti, Andrea Carrari, Zelmiro Corti, Sara D’Ambrosio, Leonardo Dinelli, Catia Intaschi, Maria Teresa Leone, Iacopo Menchetti, Roberta Menchetti, Maurizio Verona.

A differenza delle tornate elettorali precedenti in cui si votava solo a Palazzo Ducale, stavolta per favorire l’affluenza alle urne sono stati previsti tre seggi. Il seggio di Palazzo Ducale (Sala Mario Tobino – sede centrale) a Lucca dove voteranno i rappresentanti dei Comuni di Altopascio, Bagni di Lucca, Borgo a Mozzano, Capannori, Coreglia Antelminelli, Lucca, Montecarlo, Pescaglia, Porcari, Villa Basilica. La sottosezione di Castelnuovo di Garfagnana - Sede UC Garfagnana (via Vittorio Emanuele 9), dove voteranno i rappresentanti dei Comuni di Barga, Camporgiano, Careggine, Castelnuovo di Garfagnana, Castiglione di Garfagnana, Fabbriche di Vergemoli, Fosciandora, Gallicano, Minucciano, Molazzana, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana, San Romano in Garfagnana, Sillano Giuncugnano, Vagli di Sotto, Villa Collemandina. Infine la sottosezione di Viareggio - Villa Argentina (Via Fratti angolo Via Vespucci 44) dove voteranno i rappresentanti dei Comuni di Camaiore, Forte dei Marmi, Massarosa, Pietrasanta, Seravezza, Stazzema e Viareggio.

Ad ogni elettore (sindaco o consigliere comunale) sarà consegnata una scheda che sarà di colore diverso a seconda della fascia demografica a cui appartiene il Comune del votante. Le elezioni di secondo livello prevedono infatti l’applicazione degli indici di ponderazione, che fanno riferimento proprio alle fasce demografiche di appartenenza dei Comuni.

I seggi saranno aperti dalle 8 alle 20.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il contagio corre e a livello provinciale si registrano 2 ulteriori decessi riferibili al virus. Ecco in dettaglio tutti gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità