Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:VIAREGGIO14°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
domenica 27 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Le immagini dal drone della frana di Ischia

Attualità martedì 07 luglio 2015 ore 10:46

Mallegni e la democrazia sospesa

Massimo Mallegni al Caffè della Versiliana per il primo appuntamento del talk show estivo. Tema l'uragano del 5 marzo ma anche la Legge Severino



PIETRASANTA — Insieme a Mallegni per parlare della rinascita del Parco della Versiliana dopo la tempesta di vento che ha decimato gli alberi del parco, Umberto Buratti sindaco di Forte dei Marmi, il presidente della Fondazione La Versiliana Dianora Poletti e Maria Antonietta Di Benedetto, presidente dell’Associazione “Più forte del vento”.

Massimo Mallegni ha poi parlato della legge Severino e della democrazia sospesa dopo la sua sopsensione dalla carica di primo cittadino. Insieme a lui

“Nei prossimi giorni attiverò alcune iniziative per parlare di democrazia sospesa - ha annunciato Massimo Mallegni - ma anche di sicurezza e di altro. Credo che non è, non sia e non sarà il problema di una parte politica, ma un problema generale. La politica si deve riappropriare del proprio ruolo. La politica deve tornare al entro altrimenti cittadini non vanno a votare”.

“Come mi ha voluto consigliare il Ministro Boschi negli scorsi giorni, le leggi si rispettano, ed io la rispetto. E’ una legge fatta male. - ha proseguito - Presto sarà chiarita la mia posizione. La legge Severino è frutto di una schizofrenia politica che è costume dell’Italia Repubblicana”. Mallegni ha chiuso con una battuta: “Da quando sono sospeso mia moglie mi trova persino più magro…”.

"I cittadini votano Massimo Mallegni ma lui non può governare la sua città. E poi ci interroghiamo del perché la gente non va più a votare: il voto non conta più nulla perché la politica lo ha invalidato".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il personale del 118 è intervenuto in seguito ad un investimento, indagini in corso su una possibile lite che sarebbe avvenuta in precedenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità