Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VIAREGGIO18°26°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Attualità mercoledì 12 gennaio 2022 ore 17:47

Pillole anti-Covid somministrate ai primi pazienti

Le pillole anti Covid

Hanno un'età media di 60 anni i malati che hanno ricevuto la terapia orale nella Asl Nord Ovest e si trovano tra Massa, Lucca e la Versilia



MASSA / LUCCA — Sono già 8 i pazienti positivi a Covid-19 che nel territorio della Asl Nord Ovest si stanno curando con i medicinali antivirali in pillole. Precisamente uno è a Massa, 5 a Lucca e 2 a Viareggio. Hanno un’età media di 60 anni. 

A selezionare i pazienti sono i centri Asl già autorizzati a somministrare i trattamenti monoclonali. Infatti la cura, secondo quando è stabilito dalle linee di indirizzo regionali, è indicata solo per pazienti positivi al Covid che abbiano sintomi lievi o moderati da 5 giorni o meno, con più di 18 anni e un rischio elevato di sviluppare una forma grave di Covid-19. 

Tra questi vi sono i soggetti obesi, i diabetici, chi ha una malattia renale cronica, chi ha un sistema immunitario indebolito, chi soffre di malattie cardiovascolari gravi. La terapia orale anti-Covid viene somministrata sotto stretto controllo medico e il trattamento dura 5 giorni. Gli effetti indesiderati possono essere nausea, vomito, diarrea, prurito, eruzione cutanea o orticaria, cefalea o capogiro.

Gli antivirali sono farmaci che agiscono inibendo una delle varie fasi del ciclo replicativo del virus Sars-Cov-2, riducendone la capacità di moltiplicarsi all’interno delle cellule. Tale azione può aiutare l’organismo a sconfiggere l'infezione virale. La Asl sta predisponendo i percorsi di cura con gli antivirali orali in tutte le zone del proprio territorio. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​Il dato emerge dal bollettino regionale che monitora l'andamento dell'epidemia. 1849 i nuovi contagi registrati in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Toscani in TV

Attualità