comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 16°22° 
Domani 17°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
sabato 30 maggio 2020
corriere tv
Davigo: «L'errore italiano è stato quello di dire sempre ‘Aspettiamo le sentenze'»

Attualità martedì 01 dicembre 2015 ore 14:00

Festa della Toscana nel segno dei giovani

Il comune, guidato da Massimo Mallegni, ha dedicato ai ragazzi la seconda giornata di eventi. Premiati i "cervelloni" delle scuole pietrasantine



PIETRASANTA — In occasione della ricorrenza dell’abolizione della pena di morte nel 1786 ad opera del Granduca Leopoldo di Toscana che si celebra come ogni anno il 30 novembre, il Consiglio regionale toscano con il coordinamento del Consiglio comunale di Pietrasanta ha organizzato al teatro comunale diversi incontri ai quali hanno partecipato tantissimi giovani, ed i loro genitori, per parlare dei diritti dell'uomo e della pace, temi centrali della festa.

Settanta i ragazzi premiati: 47 iscritti alle scuole superiori con media pagella tra l’8 ed il 10, 6 promossi all’esame di quinta superiore con 100 e 100 e lode, e 17 che invece hanno presentato gli elaborati illustrati nel corso della giornata. 

La pagella più alta è quella di Federico Bianchini, 9,55 di media della scuola ragioneria, 110 e lode per Giacomo Rosini e Federico Benassi. A premiarli il Sindaco Massimo Mallegni, il presidente del consiglio, Francesco Bresciani, l’assessore alla scuola, Simone Tartarini, l’assesore al sociale, Lora Anita Santini, il Dirigente Scolastico, Mirella Bertagna e la docente Floriana Santini.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità