Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:VIAREGGIO11°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Attualità giovedì 28 aprile 2016 ore 12:50

Il nuovo polo scolastico prende forma

Pronto il progetto condiviso di Provincia e Comune che riunisce lo 'Stagio Stagi' e l'istituto 'Don Lazzeri' in un'unica struttura



PIETRASANTA — Il presupposto da cui partono le considerazioni del presidente della Provincia di Lucca Luca Menesini e l'assessore comunale ai lavori pubblici Simone Tartarini, che si sono incontrati in palazzo Ducale, è che l’edificio scolastico attuale non è più adeguato alle esigenze della didattica. Tutto questo nonostante gli investimenti di circa 3 milioni impiegati dai primi anni 2000 a oggi per i lavori di manutenzione e messa in sicurezza.

Il progetto che sarà presentato a maggio prevede non solo l'adeguamento ma anche il rinnovamento in molte sue parti dell'istituto. Al momento, la Provincia ha pronta un’ipotesi di fattibilità nell’area attualmente occupata dalla scuola che prevede la riorganizzazione degli edifici, di cui saranno conservati solo quelli già oggetto di lavori nel passato e la costruzione di altri immobili. Il tutto per arrivare alla realizzazione di un polo scolastico.

“Un nuovo polo organizzato anche come cantiere artistico, integrato con Pietrasanta e le sue attività – spiega Menesini – una scuola quindi messa al centro di un’idea più ampia che la veda aperta alle attività extrascolastiche e agli eventi espositivi. Una scuola bella, accogliente e soprattutto da vivere”.

Per Simone Tartarini,  l’incontro in Provincia è stato molto positivo: “Piena sintonia con il presidente Menesini, che ringrazio per la disponibilità, sugli obiettivi da raggiungere. Lo studio di fattibilità presentato dalla provincia è innovativo e crediamo risponda alle esigenze manifestate, negli ultimi anni, dal corpo docenti e dagli studenti. Le condizioni attuali della struttura imponevano un radicale intervento. Il progetto sarà presto presentato in un incontro pubblico, così come abbiamo concordato con la provincia, prossimamente”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il contagio corre e a livello provinciale si registrano 2 ulteriori decessi riferibili al virus. Ecco in dettaglio tutti gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità