QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 11°12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
mercoledì 29 gennaio 2020

Cronaca giovedì 23 ottobre 2014 ore 10:29

Deve restare in Toscana il referente dei Casalesi

Accusato di estorsione, traffico di droga e usura, si trova in carcere a Prato. In caso di scarcerazione, avrebbe l'obbligo di dimora a Torre del Lago



FIRENZE — Secondo la Dia di Firenze, è il referente dei Casalesi in Versilia. Per questo a M. d. P, 52 anni, è stata notificata una nuova misura cautelare.

L'uomo, che si trova in carcere a Prato, ha una nuova misura cautelare: la sorveglianza speciale di 3 anni, con obbligo di soggiorno a Torre del Lago, che gli sarà applicata se e nel caso in cui scadano i termini di carcerazione. 

Il 52enne è accusato di numerosi reati, come estorsione, traffico di stupefacenti e usura. In caso di scarcerazione, al momento non prevista, la nuova misura cautelare limiterà la libertà di movimento dell'uomo, che era solito fare la spola fra la Campania e la Toscana e agevolerà l'attività di controllo da parte delle forze di polizia.



Tag

Coronavirus, Speranza (Ministro della Salute): "Secondo Cina 2.835 casi accertati e 81 decessi"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità