Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:VIAREGGIO11°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Attualità venerdì 23 settembre 2016 ore 13:14

Riapertura dell'ufficio postale Nocchi

È stato presentato il progetto per la riapertura dell’Ufficio Postale di Nocchi nei locali della ex scuola per un importo di circa 48 mila euro



CAMAIORE — All’Assemblea di Zona 5 erano presenti il Sindaco Del Dotto, l’Assessore alle Partecipate Leo, l’Assessore ai Lavori Pubblici Pierucci e il Dirigente del Settore Lavori Pubblici Ingegner Festa, che ha illustrato alla platea le modalità dell’intervento.

L’Ufficio Postale sarà allestito nella zona sud dell’immobile, quella più vicina alla strada, la superficie totale sarà di circa 60 mq, 35 direttamente dedicati all’ufficio. Saranno previsti anche interventi di manutenzione alla struttura che rimarrà, nelle parti restanti, a disposizione della comunità di Nocchi e alle associazioni che la gestiscono.

L’importo complessivo degli interventi sarà di circa 48.000,00 €, di cui 36.000,00 a carico del Comune di Camaiore e 12.000,00 di Poste Italiane.

Secondo gli assessori Pierucci e Leo i tempi per la riapertura dovrebbero essere piuttosto rapidi, si prevede,infatti, l'inizio dei lavori entro la fine del 2016. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il contagio corre e a livello provinciale si registrano 2 ulteriori decessi riferibili al virus. Ecco in dettaglio tutti gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità