Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:VIAREGGIO11°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Cronaca venerdì 09 dicembre 2022 ore 10:17

Esce e poi scompare, la trovano morta nel bosco

Una donna di 83 anni si era allontanata da casa ed il suo mancato rientro ha fatto scattare l'allarme. Le ricerche si sono interrotte tragicamente



STAZZEMA — Tragedia nei boschi di Stazzema dove la scomparsa di una anziana donna aveva fatto scattare le ricerche che si sono concluse tragicamente con il ritrovamento del corpo senza vita. Si tratta di una donna di 83 anni di Retignano.

Il soccorso alpino e speleologico di Querceta è intervenuto ieri notte nei pressi della frazione di Retignano, nel Comune di Stazzema per il recupero della salma. 

L’allarme era scattato a seguito del mancato rientro della signora che era uscita di casa nel pomeriggio. Le ricerche si sono interrotte a circa 200 metri dal paese, quando il corpo della donna è stato ritrovato in un bosco con vegetazione molto fitta. 

La squadra dei soccorritori ha provveduto al recupero e al trasporto della salma fino alla strada, dove ad attendere si trovava il carro funebre delle pubblica assistenza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Lucca. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità