comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 24°27° 
Domani 20°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 03 agosto 2020
corriere tv
In auto sul nuovo ponte di Genova: «Lavorare in quarantena è stata dura, ma non ci siamo mai fermati»

Cronaca mercoledì 08 luglio 2020 ore 18:28

La vittima sventa un furto nella sua abitazione

A dare l'allarme è stato il proprietario della casa che, al rientro a casa, ha messo in fuga i ladri. Tre denunce per tentato furto aggravato



FORTE DEI MARMI — E' tornato a casa e si è reso conto che al suo interno tre malviventi stavano facendo razzia. E' scattato nella tarda serata di ieri l'allarme lanciato da un cittadino che, dopo aver rmesso in fuga i ladri, ha chiamato carabinieri e polizia per segnalare il tentato furto. 

Le forze di polizia hanno quindi analizzato le registrazioni di alcune telecamere di videosorveglianza che avevano ripreso i tre soggetti ed hanno avviato le ricerche nei dintorni. Poco dopo una pattuglia dei Carabinieri ha intercettato un individuo corrispondente alla descrizione di uno dei tre ricercati: l'uomo stava camminando e, alla vista dei militari, ha provato a dileguarsi ma è stato subito fermato.

Nel frattempo, nei pressi dell’abitazione presa di mira, la Polizia ha accertato che un’autovettura in sosta era quella utilizzata dai malviventi, rinvenendo nell'abitacolo alcuni telefoni cellulari, alcuni cacciavite, una bomboletta di vernice spray e i documenti di identità di altri due soggetti.

A questo punto, Carabinieri e Polizia hanno condotto in caserma l'uomo fermato che insieme ai complici, identificati attraverso i documenti lasciati nell'auto e i video, sono stati denunciati per tentato furto aggravato e per possesso di arnesi atti allo scasso. I tre anno età compresa fra i 26 e i 28 anni, due sono nati in Italia e uno in Francia ma le famiglie di origine sono bosniache.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca