comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 24°27° 
Domani 20°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 03 agosto 2020
corriere tv
In auto sul nuovo ponte di Genova: «Lavorare in quarantena è stata dura, ma non ci siamo mai fermati»

Attualità lunedì 06 luglio 2020 ore 20:10

Covid, un nuovo focolaio a Viareggio, 10 infettati

Si tratta di persone di origine bengalese appartenenti a due nuclei familiari diversi. Il contagio è partito da un ospite arrivato da Dacca



VIAREGGIO — I sanitari della Asl Toscana nord Ovest hanno individuato un nuovo focolaio di Covid-19 dopo quelli rilevati a Castelfranco Pian di Sco', Impruneta e Cortona, tutti sotto controllo. 

Si tratta di due famiglie formate da otto persone residenti a Viareggio più quattro ospiti. In tutto dodici persone di origine bengalese. Sottoposte al tampone, sono risultate positive in dieci mentre per le due rimanenti l'esito è stato negativo. 

I dieci nuovi infettati non sono stati ancora inseriti nel bollettino quotidiano della Regione (vedi qui sotto l'articolo collegato).

Stando all'indagine epidemiologica, il contagio sarebbe partito da uno degli ospiti, proveniente da Dacca, la capitale del Bangladesh, e atterrato all'aeroporto di Fiumicino la settimana scorsa con uno dei voli speciali di rientro.

La segnalazione del caso è giunta alla Asl dal Ministero della Salute attraverso la Regione Toscana.

Una delle dieci persone risultate infettate è ricoverata nel reparto di malattie infettive di Livorno e le sue condizioni sono buone.

Le altre nove stanno bene e sono state trasferite in un albergo sanitario mentre i due negativi stanno trascorrendo la quarantena a domicilio, sotto la sorveglianza della Asl. 

L’igiene e sanità pubblica della Asl Toscana nord ovest sta completando l’indagine epidemiologica per verificare l'esistenza di contatti lavorativi stretti e mettere in atto tutte le azioni necessarie per contrastare l’espandersi del contagio (tamponi e quarantene).

Tutte e nove le persone positive trasferite nell'albergo Covid hanno accettato spontaneamente di lasciare le loro abitazioni e quindi non è stato necessario che il sindaco Giorgio Del Ghingaro emanasse una specifica ordinanza.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca