comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 12°24° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
Cambia il modo di volare, ecco come si entra da oggi all'aeroporto di Roma Fiumicino

Attualità sabato 23 maggio 2020 ore 19:30

Toscani tentati dal mare dopo il via alla Fase 2

Un centinaio gli stabilimenti balneari riaperti in Versilia ma i più aspetteranno il prossimo week end. Nel livornese tanti sugli scogli



FIRENZE — Prime prove d'estate in Toscana con gli ombrelloni riaperti a macchia di leopardo in Versilia e le spiagge libere e gli scogli già presi di mira da molti toscani nel livornese: molte le auto segnalate infatti lungo l'Aurelia in prossimità dei punti del litorale più ambiti dai bagnanti.

Primo test anche per i tanti che potrebbero approfittare del fine settimana per tornare nelle tanto agognate seconde case al mare o in montagna. Dal 18 maggio, infatti, non è più necessaria l'autocertificazione per gli spostamenti all'interno del territorio regionale. Chi vive fuori toscana dovrà comunque aspettare fino al 3 giugno quando, come stabilisce l'ultima ordinanza firmata dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi (vedi articolo correlato) potrà tornare anche a chi risiede fuori dal territorio regionale e lì che ha il medico di famiglia. 

In Versilia prime riaperture sul fronte degli stabilimenti balneari: una decina quelli che riaprono oggi a Viareggio, insieme ad altri di Lido di Camaiore, Marina di Pietrasanta e Forte dei Marmi. Altri quindici circa riapriranno sul litorale compreso tra Marina di Pisa e Tirrenia mentre sulla costa livornese e in Maremma la gran parte dei balneari riaprirà direttamente la prossima settimana. 

A convincere molti a procrastinare l'apertura sono le rigide misure di sicurezza imposte dal governo: distanze di sicurezza, obbligo di mascherina e sanificazioni in primo luogo. Per invogliare i clienti, i balneari hanno spiegato di essere intenzionati a lasciare per lo più invariati i prezzi, con possibili sconti per i primi che arriveranno. 

Intanto, per questo primo test di Fase 2, in Toscana così come intutta Italia sono stati rafforzati i controlli per prevenire il rischio di assembramenti, in particolare nei luoghi più gettonati della movida. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità