QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 26°32° 
Domani 25°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
mercoledì 21 agosto 2019

Cronaca martedì 16 luglio 2019 ore 19:35

Bambina soccorsa in piscina, sei gli indagati

Sono sei le persone iscritte nel registro degli indagati per l'incidente avvenuto in piscina alla bambina di 12 anni ancora in pericolo di vita



MARINA DI PIETRASANTA — La Procura di Lucca ha iscritto nel registro degli indagati sei persone per il grave incidente, così definito dagli investigatori, avvenuto in uno stabilimento balneare di Marina di Pietrasanta, dove una bambina di 12 anni, originaria di Parma, mentre era nella piscina idromassaggio ha accusato un arresto cardiaco. 

Adesso la piccola si trova ricoverata in gravissime condizioni all'Opa di Massa. Tra gli indagati i titolari della struttura e gli assistenti bagnati.

Questa mattina il sostituto procuratore di Lucca Salvatore Giannino ha effettuato un sopralluogo nello stabilimento balneare dove è accaduto il fatto insieme alla guardia costiera, a consulenti informatici e ingegneri del settore idraulico. 

Tra le ipotesi infatti c'è quella che la bambina possa essere rimasta impigliata con i capelli in un bocchettone della piscina. L'area è ancora sotto sequestro e il sopralluogo odierno ha riguardato il funzionamento delle vasche, la videosorveglianza, le procedure di sicurezza e di emergenza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca