comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:02 METEO:VIAREGGIO13°19°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
giovedì 22 ottobre 2020
corriere tv
Coronavirus, De Girolamo a #Cartabianca: «Sono stata contagiata da mia madre»

Cronaca lunedì 05 ottobre 2020 ore 14:30

Istigazione alla corruzione, denunciati in cinque

Il municipio di Massarosa
Il municipio di Massarosa

I cinque sono accusati di aver offerto denaro a un consigliere di maggioranza per far cadere la giunta comunale. Tre sono consiglieri comunali



MASSAROSA — Cinque persone, fra cui tre consiglieri comunali, sono state deferite dai carabinieri alla procura della Repubblica per il reato di istigazione alla corruzione. La vicenda ha avuto inizio nel Luglio scorso quando un consigliere comunale di maggioranza si rivolse ai carabinieri per denunciare che alcuni esponenti politici locali gli avevano offerto del denaro affinchè non si presentasse in Consiglio comunale nella seduta convocata per l'approvazione del bilancio, facendo saltare il via libera al provvedimento e determinando così la fine dell'amministrazione attualmente in carica, guidata dal sindaco Alberto Coluccini.

I carabinieri della stazione di Massarosa hanno avviato un'indagine che "ha consentito di avvalorare - si legge in una nota dei militari - quanto denunciato dal consigliere comunale", nonchè di "identificare compiutamente i soggetti responsabili, cinque persone in tutto di cui tre consiglieri comunali".

"I cinque soggetti sono stati quindi deferiti in stato di libertà alla procura di Lucca per il reato di istigazione alla corruzione" conclude la nota.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca