Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:10 METEO:VIAREGGIO16°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità venerdì 02 aprile 2021 ore 17:08

Adotta uno sgambatoio per il benessere dei cani

Un nuovo progetto del Comune di Viareggio simile a quello "Adotta una rotonda" pubblicità gratuita in cambio di manutenzione



VIAREGGIO — Adotta uno sgambatoio è il nuovo progetto, che sarà approvato dalla Giunta, che prevede, per i privati, la possibilità di rendersi parte attiva nella manutenzione straordinaria di alcune aree destinate ai cani. In cambio, l’Amministrazione garantisce adeguato spazio pubblicitario, all’interno dell’area, da utilizzare da un minimo di due ad un massimo di quattro anni.

Le 4 aree si trovano in Pineta di Ponente, tra viale Capponi e via Buonarroti; al Varignano, in via 8 Marzo, alla Migliarina in via Monsignor Bartoletti e a Torre del Lago in via Boccherini vicino allo stadio Ferracci.

"Per quanto concerne l'area di Torre del Lago, a seguito di un confronto col Consorzio di Bonifica, si è convenuto di chiudere l'area su quattro lati ed allontanarla dal fosso presente – aggiunge l’assessore - Sono previsti due ingressi distinti, uno per i cani di piccola taglia ed uno per i cani di taglia grande".

Vari gli interventi previsti come necessari per l’adozione: si va dal semplice ripristino della rete di recinzione, alla sistemazione delle buche, alla sostituzione di pali ed ombreggianti. Non solo: verranno sistemate le fontane, ove presenti, e smaltito il materiale accumulato negli anni.

"Dopo aver sistemato le quattro aree di sgambatura esistenti – conclude Salemi - vi è la volontà di realizzarne una quinta tra il quartiere Darsena ed il quartiere Ex Campo d'Aviazione. Sono già in corso i sopralluoghi per individuare l'area più idonea e poterne programmare la realizzazione".

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono risultate positive altre 56 persone e ne sono decedute 4. I dati aggiornati dai bollettini di Asl e Regione Toscana
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS