Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:10 METEO:VIAREGGIO16°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità mercoledì 31 marzo 2021 ore 17:01

Furti di moto a raffica, c'è un denunciato

posto di blocco

Negli ultimi giorni l'area tra Viareggio e Torre del Lago è teatro di una serie di ruberie di ciclomotori e motocicli. Una moto è stata ritrovata



VIAREGGIO — Sono giorni che l'area tra Viareggio e Torre del Lago è presa di mira da ladri di mezzi a due ruote, motorini e motociclette. Ebbene: i carabinieri ne hanno ritrovata una ieri, e con essa anche l'uomo che poi è stato denunciato per ricettazione.

I militari della compagnia di Viareggio stavano giusto svolgendo un servizio di controllo contro i furti, proprio anche a seguito alle numerose segnalazioni pervenute negli ultimi giorni dalla cittadinanza riguardo diversi furti di ciclomotori e motocicli, in particolare tra Viareggio e Torre del Lago.

Durante i controlli i carabinieri della stazione di Torre del Lago hanno effettuato controlli e perquisizioni sul territorio di competenza, durante i quali hanno rinvenuto un motociclo risultato rubato a Viareggio tra lo scorso 29 e 30 marzo. Il veicolo era parcheggiato all’interno di una proprietà privata di un giovane di Torre del Lago di 27 anni, che è stato poi deferito in stato di libertà alla procura di Lucca per il reato di ricettazione. I carabinieri hanno dunque recuperato la moto per restituirla al legittimo proprietario.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono risultate positive altre 56 persone e ne sono decedute 4. I dati aggiornati dai bollettini di Asl e Regione Toscana
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS