Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:10 METEO:VIAREGGIO16°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Toscani in TV giovedì 04 marzo 2021 ore 08:00

Viareggio a Sanremo con "La Rappresentante di Lista"

Veronica Lucchesi, nata a Pisa e cresciuta a Viareggio, partecipa al 71° Festival con il gruppo LDRL. Sul palco anche i gioielli orafi di Arezzo



SANREMO — La Rappresentante di Lista, noto anche come LRDL, è un gruppo formatosi nel 2011 dalla volontà di Veronica Lucchesi, cantante e Dario Mangiaracina, alla chitarra a cui si sono aggiunti in seguito Erika Lucchesi, sorella di Veronica, Marta Cannuscio (batteria e voce), Enrico Lupi (tromba, pianoforte e synth), Roberto Calabrese.

Ad aver unito Veronica e Dario, prima ancora della musica, è stato il teatro: i due si sono infatti conosciuti a Palermo durante le prove di uno spettacolo teatrale. Veronica si era, in precedenza, trasferita in Sicilia da Viareggio per frequentare un corso di teatro con la celebre regista Emma Dante. Il nome della band nacque quando, per poter votare fuori sede al referendum abrogativo del 2011 in tema di energia nucleare, Veronica si iscrisse come rappresentante di lista di uno dei vari partiti politici.

Si definiscono una Queer Pop Band forse per questo amore trasversale per le diverse arti appunto. Oltre la musica e il teatro anche il cinema: hanno partecipato alla serie televisiva Rai Il cacciatore in cui interpretano la band di Maria, una giovane cantante punk nella Palermo del 1996 e Paolo Sorrentino ha scelto il loro pezzo “Questo corpoper la colonna sonora della serie The New Pope.

In gara nella sezione BIG a Sanremo 2021 con la canzone “Amare”, si sono presentati nella sala ahimè vuota del teatro Ariston indossando abiti fucsia decisamente shocking anni ‘80. Domani 5 marzo esce l’ultimo album My mamma, che contiene anche il brano sanremese e “Splendido Splendente” di Donatella Rettore che canteranno proprio nella serata di venerdì in duetto con la stessa Donatella.

Intanto si sono piazzati ottavi nella Classifica Giuria Demoscopia dei 13 big della serata di mercoledì 3 marzo e risultano quattordicesimi nella Classifica Generale Giuria Demoscopica. Il brano in gara parla di vita e del senso di comunità alla ricerca di una rinascita attraverso la libertà e l’amore che si esprimono musicalmente con grande energia nell’inciso.

Altra preziosa presenza toscana sul palco con loro, i gioielli creati a mano dagli studenti della sezione orafi dell’Istituto Isis “Margaritone” di Arezzo. Un’idea nata grazie alla collaborazione della casa discografica della band anch’essa aretina, la Woodworm, per dare stimolo e ispirazione agli studenti in un momento difficile.

Elisa Cosci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono risultate positive altre 56 persone e ne sono decedute 4. I dati aggiornati dai bollettini di Asl e Regione Toscana
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS