Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:04 METEO:VIAREGGIO15°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 08 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Meghan da Oprah: «Mi vergognavo a dirlo, ma non volevo più essere viva»

Toscani in TV martedì 16 febbraio 2021 ore 23:00

​Priscilla e la sua Rita Levi Montalcini ferma al box

Priscilla Borri

I Carri del Carnevale di Viareggio fermi negli hangar: le tristi testimonianze dei maestri a “Oggi è un altro giorno” su Rai1



VIAREGGIO — E’ stato un martedì magro ieri a Viareggio dove “il Carnevale è naturale come la sabbia”, dice una signora intervistata ai microfoni di Rai1, sulla passeggiata deserta e con la bandiera del carnevale a mezz’asta.

Priscilla Borri, carrista della Cittadella del Carnevale, già nota alla tv per la sua partecipazione a I Soliti Ignoti, racconta a Luca Rosini, inviato della trasmissione Rai in onda tutti i pomeriggi con la conduzione di Serena Bortone, l’idea alla base della sua ispirazione per il carro 2021 per Rita Levi Montalcini. La neurologa, accademica e senatrice a vita italiana e Premio Nobel, incoraggiava i giovani a essere loro stessi il cambiamento, “Be the change!”, contro qualunque forma di oppressione e opposizione, come ebbe lei stessa ad essere negli anni del fascismo che la spinsero ad allontanarsi dall’Italia per poter continuare la ricerca.

Il Carro, realizzato dalla Borri e da Antonino Croci, dedicato alla scienziata, rimane tristemente fermo ma non per questo bisogna demordere dalla lotta per ricominciare.

Elisa Cosci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

CORONAVIRUS

Attualità