comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 12°24° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
Cambia il modo di volare, ecco come si entra da oggi all'aeroporto di Roma Fiumicino

Attualità venerdì 22 maggio 2020 ore 19:17

Il Festival Puccini pronto ad aprire il sipario

Il 66mo Festival Puccini di Torre del Lago si farà con opera e concerti in cartellone per un programma rimodulato nel rispetto dei protocolli



VIAREGGIO — Era in dubbio se il Festival Puccini di Torre del Lago sarebbe andato inscena viste le normative anti Covid, oggi invece è arrivata la notizia che si farà. Si apre il sipario sul 66mo Festival Puccini con opera e concerti in cartellone per un programma rimodulato nel rispetto dei protocolli ma di grande qualità artistica e con tante proposte innovative, da Stefania Sandrelli, Stefano Massini, alcuni dei protagonisti di questa stagione tra opera e concerti.

Tra Viareggio e Torre del Lago in spazi suggestivi come il Gran Teatro in riva al lago, la Cittadella del Carnevale , Villa Paolina, Chiese Cittadine per serate di grande musica dal 26 giugno al 14 agosto 2020

Ospite d’onore Antonio Pappano con l’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia che segna anche il ritorno della grande musica sinfonica a Torre del Lago. Tre nuove produzioni Tosca, Madama Butterfy e Gianni Schicchi e nuove composizioni ispirate a Tosca commissionate dal direttore artistico Giorgio Battistelli a giovani compositrici italiane. Tosca sotto la direzione del Maestro Alberto Veronesi, Madama Butterfly e Gianni Schicchi per 6 recite a cui si aggiungono Concerti di musica sinfonica, eventi speciali e la rassegna nel Giardino di Paolina.

"La voglia di divertimento, di cultura, di musica, di trasgressione che abbiamo avvertito e condiviso nel lungo periodo di isolamento ci ha naturalmente convinti - ha dichiarato la presidente della Fondazione Festival Pucciniano Maria Laura Simonetti - della necessità di realizzare, pur nel rispetto dei protocolli, una stagione del Festival Puccini al tempo del Coronavirus”. 

I dettagli continua Battistelli saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa in programma nei prossimi giorni, mentre nel cartellone spiccano: il Concerto “La voce della luna” di sabato 11 luglio nel Gran Teatro Giacomo Puccini che vedrà protagonista Stefano Massini il “raccontastorie più popolare del momento” che accompagnato dall’Orchestra del Festival Puccini metterà in scena uno dei suoi affreschi narrativi raccontando le tre opere in cartellone Tosca, Madama Butterfly, Gianni Schicchi.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità