comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 16°22° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
venerdì 25 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
A Lipari il tradizionale Sposalizio dei Faraglioni con una proposta di nozze e il ricordo di Lorenza

Cultura e spettacolo venerdì 20 maggio 2016 ore 18:29

La pazza gioia, da Viareggio a Cannes

PAOLO VIRZI' SU LA PAZZA GIOIA

Paolo Virzì, tra sorrisi e battute, in Regione ha ripercorso le varie tappe del film, da Grosseto a Viareggio passando per Pistoia, Lucca e Livorno



FIRENZE — Un film che vuole scuotere le coscienze su un tema caldo che è quello delle persone con disturbi mentali. Un film con una missione umana, quella di trasmettere il senso di non aver paura del disagio, perché anche queste persone hanno il diritto a vivere con gioia la loro vita. Con queste parole Paolo Virzì, regista toscano doc, ha presentato a Firenze il suo ultimo film "La pazza gioia", una commedia avventurosa, divertente e umana con come protagoniste due pazienti psichiatriche, dai caratteri opposti. Un trip psichedelico, ha sottolineato Virzì, che però ha conquistato il Festival di Cannes con oltre quindici minuti di applausi con un ottima partenza al botteghino. Alla presentazione a Firenze anche il vicesindaco di Viareggio Rossella Martina, insieme al regista e all'assessore regionale alla cultura Monica Barni.

La pellicola è basata sulla storia di due donne, Beatrice, interpretata da Valeria Bruni Tedeschi, e Donatella, Micaela Ramazzotti. Due donne che vivono in una comunità terapeutica per donne con disturbi mentali dove sono sottoposte a misure di sicurezza. Beatrice è una sedicente contessa che a suo dire è in intimità con i potenti della Terra, Donatella invece è una giovane donna tatuata, fragile e silenziosa, con un segreto da custodire. Il film racconta la loro amicizia e la fuga strampalata e toccante che affronteranno alla ricerca di un po' di gioia.

"La pazza gioia" è un film che rende omaggio alle bellezze della Toscana girato quasi interamente nella nostra Regione: dal Carnevale di Viareggio, con le spiagge di Pietrasanta sul litorale versiliese; laLucchesia con le sue ville storiche, villa Mansi a Capannori; Livorno sul Ponte di Calafuria, Grossetoe la laguna di Orbetello, Pistoia con le riprese girate a Montecatini Terme, e Firenze con il centro commerciale i Gigli di Campi Bisenzio.

A Viareggio l'appuntamento è per le 20.30 al Cinema Eden dove sarà proiettato il film con la presenza di Paolo Virzì.

Servizio


Tag

Comunali 2020

Viareggio Sez. 63 su 63

BACCELLI

942

 

2,96%

DEL GHINGARO

17273

 

54,23%

BONACETO

2471

 

7,76%

PACI

10132

 

31,81%

BALATRI

1036

 

3,25%

 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Imprese & Professioni