comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 15° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
domenica 29 marzo 2020
corriere tv
Coronavirus, le ultime parole per il prete prima di morire: «Dica a mia moglie che le voglio bene»

Attualità giovedì 02 marzo 2017 ore 16:26

Tirreno Adriatico, come cambia la viabilità

In occasione della tappa versiliese, in programma l'8 marzo, l'amministrazione comunale ha deciso di chiudere per un giorno tutte le scuole



FORTE DEI MARMI — Mercoledì 8 marzo sui viali della Versilia passa la 52esima edizione della Tirreno Adriatico. La manifestazione comporterà delle modifiche alla viabilità ordinaria. 

La partenza della tappa versiliese è prevista da Camaiore alle 13,45 con l'arrivo intorno alle 17,30.

Dalle 8 alle 18 sono previsti divieti di circolazione e sosta con rimozione forzata nelle seguenti strade:

Viali a Mare (Repubblica/Italico) (da Confine con Pietrasanta a via P.Ignazio, viale Franceschi, via Donati, via Padre Ignazio da Carrara da via Donati a viale Italico. 

"Una cortese richiesta - ha detto l’assessore alla viabilità Alessio Felici - viene fatta agli abitanti di via Donati, affinché lascino i veicoli in sosta nelle zone limitrofe alla propria abitazione. L ‘accessibilità durante il percorso di gara, infatti, potrebbe determinare grossi pericoli ai partecipanti. Per la particolarità della strada e per creare minor disagio possibile ai residenti, la polizia municipale, compatibilmente con i servizi previsti, effettuerà un’informativa puntuale direttamente nei domicili. La ricognizione del percorso di gara sarà effettuata dalle stesse squadre di ciclisti sin dalle 12,15, per cui verranno effettuate le interruzioni alla circolazione nelle strade previste dall'ordinanza". 

"Poiché l’interruzione al traffico comporterà una serie di disagi alla circolazione veicolare - ha ripreso Felici - soprattutto per la chiusura di via Padre Ignazio da Carrara abbiamo previsto la reintroduzione in via Gobetti del doppio senso di marcia, con divieto di sosta ambo i lati e il divieto di sosta lungo tutta la via Civitali per favorire il regolare deflusso delle auto. Sempre allo scopo di semplificare la circolazione, verrà istallato un semaforo temporaneo all’incrocio fra via Civitali e via Gobetti". 

"La Tirreno Adriatico - ha concluso l'assessore - manifestazione internazionale e per quanto riguarda il nostro territorio, comprensoriale, sarà seguita da centinaia fra TV e giornali, richiamando l’attenzione sulla Versilia intera. Capiamo le eventuali difficoltà sul sistema viario per quella giornata, ma confidiamo nella comprensione dei cittadini e degli operatori commerciali. Invitiamo la cittadinanza a limitare, per quanto possibile, gli spostamenti durante la manifestazione e di utilizzare, nel tratto Massa- Viareggio, preferibilmente la Ss 1 Aurelia”. 

Mercoledì 8 marzo saranno chiuse le scuole: “L’evento – ha spiegato l’assessore alla pubblica istruzione Rachele Nardini – seppure di importante ritorno mediatico e di grande richiamo di pubblico, di per sé avrebbe comportato dei disagi alla viabilità a causa di inevitabili modifiche viarie e per questo avevamo già deciso di chiudere i plessi scolastici ubicati nelle strade interessate dalla gara. Nei giorni scorsi, tuttavia, ci è stata inviata dall’istituto comprensivo l’informativa di uno sciopero generale del personale docente Ata, indetto dalle associazioni sindacali. A questo, si è aggiunto, sempre per la giornata dell’8 marzo, lo sciopero della cooperativa sociale Arca, che gestisce i servizi educativi (Nido, L’arsellina e Spazio gioco). A questo punto – prosegue l’assessore – avremmo avuto ulteriori difficoltà, sia per l’utilizzo del servizio scuolabus, che di accoglienza nei vari plessi, non sapendo chi e quanti effettivamente aderiranno allo sciopero. Pertanto – conclude – abbiamo deciso di chiudere tutti i plessi”. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità