comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 14°19° 
Domani 16°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Roma, consigliere Pd bestemmia in diretta streaming: l'imbarazzo dell'interprete nella lingua dei segni

Spettacoli martedì 07 luglio 2015 ore 11:10

Iliade, racconto mediterraneo

Dal 9 luglio al 13 agosto il Pontile di Marina di Pietrasanta sarà il luogo dove grandi artisti del teatro italiano interpreteranno l'Iliade di Omero



PIETRASANTA — Achille, Agamennone, Aiace ed Ettore ma anche Enea che, profugo, in fuga dalla propria città in fiamme, si vedrà affidato da Virgilio la responsabilità di portare sulle proprie spalle Anchise, il padre, la storia, la sua storia che è la storia vista dalla parte sbagliata, dalla parte di chi è stato sconfitto, e per mano il figlio, il futuro, la fondazione, Roma e l'Impero che verrà.

Dopo il grande successo di "Odissea - un racconto mediterraneo", Il Festival La Versiliana porta di nuovo in scena per la sua 36° edizione - i grandi poemi omerici che tornano protagonisti nella suggestiva cornice del Pontile di Marina di Pietrasanta.

A partire dal 9 luglio al calar del sole 21.30 sul palco allestito sullo sfondo del Mar Tirreno, si alterneranno grandi attori del panorama teatrale italiano come Moni Ovadia, Tullio Solenghi, Giuseppe Cederna, Amanda Sandrelli, Maddalena Crippa, David Riondino e Dario Vergassola che affronteranno la narrazione dei canti dell'Iliade di Omero.

"Iliade, un racconto mediterraneo" questo è il titolo sotto il quale si raccolgono i 6 spettacoli sulla rotonda del Pontile, proposti dal Festival La Versiliana in prima nazionale.

Nel progetto, ideato per La Versiliana da Sergio Maifredi l'Iliade viene affrontato attraverso sei macro nuclei. Ogni episodio costituirà un diverso spettacolo, con una propria autonomia, ed al tempo stesso sarà un tassello del mosaico per andare a ricomporre l'intero poema.

“Iliade - commenta Sergio Maifredi - è il big bang della letteratura occidentale. Nei suoi versi sono racchiusi i geni di tutti i miti, di tutti gli eroi e Iliade – un racconto mediterraneo restituisce alla narrazione orale, al cantore vivo e in carne ed ossa di fronte a noi, le pagine dell’Iliade che dagli anni della scuola abbiamo letto in silenzio.”

Iliade - un racconto mediterraneo è un percorso da costruire canto dopo canto scegliendo come compagni di viaggio i grandi cantori del teatro contemporaneo, che affronteranno a mani nude la parola. Protagonista del primo appuntamento sarà Moni Ovadia che giovedì 9 luglio proporrà il libro I dell’Iliade ovvero “L’’ira di Achille” a cui seguiranno Tullio Solenghi con “Il duello per Elena”(libro III) il 15 luglio, Giuseppe Cederna con “La morte di Ettore ”(libro XXII) il 23 luglio, Amanda Sandrelli con “La morte di Patroclo”(libri XVI e XVII) il 30 luglio, Maddalena Crippa con “I giochi per Patroclo ”(libro XXXIII) il 6 agosto, e per finire il duo David Riondino e Dario Vergassola con “Achille e Priamo ”(libro XXIV) il 13 agosto.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità