comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 21°30° 
Domani 19°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 06 luglio 2020
corriere tv
Decreto rilancio, ecco le novità da sapere

Cultura e spettacolo mercoledì 10 giugno 2015 ore 14:26

L'arte della costruzione dei carri

Si svolgerà a Viareggio il 19 e 20 giugno il secondo workshop del programma biennale approvato dall’Unione Europea nell’ambito di Carnival Project



VIAREGGIO — Il progetto dell'Unione Europea si propone di valorizzare il patrimonio culturale europeo legato alle tradizioni carnevalesche. Tema del workshop che si svolgerà alla Cittadella del Carnevale è“l’arte della costruzione dei carri”e sabato 20 giugno dalle ore 19,00 grande festa in cittadella con carri e sfilata delle mascherate in grupp.

Dopo il primo incontro tenutosi a Valencia lo scorso marzo, sarà Viareggio ad accogliere i rappresentanti degli altri Carnevali europei partner del progetto finanziato dall’Unione Europea nell'ambito del programma Europa Creativa 2014/2020.

Un portale web, l'apertura di numerosi canali tematici sui social media, un documentario multilingua e una serie di workshop periodici nel programma del progetto “Carnval” approvato dalla Commissione Europea che si propone di valorizzare il patrimonio immateriale del Carnevale e delle più importanti feste popolari europee; uno dei 21 maxi-progetti di cooperazione su larga scala che si è aggiudicato i fondi europei del programma Europa Creativa, in ambito culturale per la creazione di una rete tra le più importanti feste popolari europee.

La due giorni che si svolgerà a Viareggio presso la Cittadella del Carnevale avrà quale focus di tutti gli incontri e le conferenze “l’arte della costruzione dei carri del Carnevale”. A parlarne saranno gli artisti viareggini del Carnevale e delle altri grandi manifestazioni europee tra cui Valencia, Mainz, Tomar, Putignano.

Una due giorni che si preannuncia di grande interesse per il mondo del Carnevale e che prevede anche interventi dei partners scientifici tra cui l’Università di Bologna che in una conferenza illustrerà una serie di applicazioni 3D dedicate alla progettazione delle macchine festive e dei loro movimenti; l'innovazione e la ricerca al servizio della tradizione e in prospettiva anche un modo per ottimizzare i costi ; quello dell’Università Federico II di Napoli che sta promuovendo ricerche antropologiche e urbanistiche sulle tradizioni dei carnevali storici partenopei per dimostrare anche il potenziale turistico del Carnevale.

Il programma.

L’arrivo dei partecipanti è previsto giovedì 18 giugno mentre le conferenze si svolgeranno presso la Sala Convegni della Cittadella del Carnevale.

venerdì 19 giugno dalle ore 10,00 alle ore 13,00 (ingresso libero)

La costruzione dei carri e delle macchine festive; l’applicazione di nuove tecnologie per la realizzazione dei carri

sabato 20 giugno dalle ore 10,00 alle ore 13,00 (ingresso libero)

La gestione e l’organizzazione delle grandi manifestazioni carnevalesche europee

Nel pomeriggio di venerdì sono poi in programma incontri tra i partner per definire le linee strategiche del progetto e la visita della Cittadella e incontri con tutti i costruttori.

La Fondazione Carnevale si prepara ad accogliere i rappresentanti dei partner europei organizzando anche una grande Festa alla Cittadella dove si svolgerà sabato sera a conclusione del workshop una parata delle mascherate in gruppo e con l’esposizione sul piazzale di alcuni carri.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca