comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:29 METEO:VIAREGGIO11°18°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
venerdì 30 ottobre 2020
corriere tv
Ferrara, Sgarbi in piazza con i commercianti che insultano Conte

Cronaca venerdì 09 ottobre 2020 ore 16:58

Coronavirus, a Lucca e provincia 63 casi in più

Di giorno in giorno si fanno più consistenti i numeri del coronavirus in Toscana, che nelle ultime 24 ore ha registrato 483 nuovi casi e due decessi



LUCCA — Sono ben 483 i nuovi positivi al coronavirus rilevati in Toscana nelle ultime 24 ore, 63 dei quali in provincia di Lucca. E' il risultato di 10.781 tamponi analizzati in un giorno.

Con i 63 casi odierni salgono a 2.078 le positività al coronavirus rilevate a Lucca e provincia, 17.095 quelle in Toscana (10.801 i guariti ad oggi, 1.173 i decessi collegati al Covid-19).

Di seguito la ripartizione dei 63 nuovi casi della provincia di Lucca per ambito territoriale e Comune di rilevazione.

17 casi nella Piana di Lucca: Altopascio 8, Lucca 7, Porcari 2.

27 casi in Garfagnana: Barga 10, Borgo a Mozzano 1, Castelnuovo Garfagnana 5, Coreglia 3, Fabbriche di Vergemoli 2, Gallicano 4, Molazzana 1, Pieve Fosciana 1.

19 casi in Versilia: Camaiore 3, Massarosa 9, Pietrasanta 2, Viareggio 5.

L'età media dei 483 nuovi casi toscani odierni è di 45 anni circa e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 71% è risultato asintomatico, il 13% pauci-sintomatico. Delle 483 positività odierne, hanno fatto sapere dalla Regione Toscana, 33 sono suore che risiedono in un convento.

In Toscana si contano oggi 5.121 attualmente positivi, 170 dei quali necessitano di ricovero nei reparti Covid-19 degli ospedali regionali (11 in più rispetto a ieri), 30 gli assistiti in terapia intensiva (3 più di ieri).

Oggi sono 11 i cittadini residenti in provincia di Lucca che risultano ricoverati nei reparti Covid degli ospedali della Ausl Toscana nord ovest.

La Toscana si conferma al decimo posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 458 casi per 100mila abitanti (la media italiana è di circa 561). La provincia di notifica con il tasso più alto resta Massa Carrara con 827 casi ogni 100mila abitanti, seguita da Lucca con 536.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca