comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:55 METEO:VIAREGGIO12°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
mercoledì 20 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Segre: «Le parole di Salvini? Sono scaramantica, mi allungano la vita»

Attualità lunedì 14 settembre 2020 ore 10:57

Il grande dono dell'arte

210mila euro raccolti dalla vendita all'asta di 27 capolavori: saranno destinati all'ospedale Versilia, alle famiglie e alle imprese colpite dal Covid



PIETRASANTA — Grazie all'asta di beneficenza “Il grande dono dell’arte” promossa dal Comune sono stati raccolti 209.400 euro che saranno ripartiti tra l'ospedale Versilia (70mila) e le famiglie e le imprese colpite dal Covid-19 (139,4mila). Oggetto dell'asta, che si è tenuta sabato 12 settembre nel Chiostro di S. Agostino, 27 capolavori contemporanei. 

150 i partecipanti tra collezionisti, galleristi ed appassionati d’arte che sono arrivati da tutta Italia per aggiudicarsi una delle 27 opere tra sculture e tele, donate da altrettanti artisti.

Tra le opere battute all’asta dalla casa d’arte internazionale Sothesby’s anche una tela di Fernando Botero del 2016 aggiudicata da un collezionista per 37 mila euro dopo una bella “battaglia”. E’ il valore massimo pagato da un collezionista per aggiudicarsi uno dei lotti dell’asta di Pietrasanta.

La sola mostra delle opere, in una settimana ha richiamato 3.000 presenze, e sono stati oltre 200 pubblicazioni sui media e oltre mezzo milione di utenti raggiunti sui social.

 “La risposa che ci aspettavamo è arrivata. Oltre le previsioni. – ha commentato un soddisfatto sindaco, Alberto Stefano Giovannetti al termine dell’asta – Siamo molto soddisfatti. Questa è stata un’asta di passione ed umanità. Stasera abbiamo raccolto il lavoro di mesi e di impegno. Le donazioni testimoniano un legame profondo tra gli artisti, che ringrazio uno ad uno, e la nostra comunità, gli artigiani, le nostre famiglie. L’arte è un grande done per la città di Pietrasanta”. Al fianco del sindaco il senatore Massimo Mallegni da cui è partita l’idea dell’asta all’indomani della pandemia: “Sono stati battuti dei pezzi bellissimi che fanno parte della storia dell’arte contemporanea mondiale. Siamo andati oltre alle aspettative. In un momento così complicato, con i contagi in risalita e tanta incertezza, questa serata è un segnale positivo di condivisione e generosità che è di esempio a tutto il mondo”.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità