QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 8° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
giovedì 27 febbraio 2020

Attualità sabato 01 febbraio 2020 ore 17:45

Carnevale di Viareggio, apertura sotto la pioggia

La bandiera del Carnevale è scesa dal cielo con il Reggimento carabinieri paracadutisti Tuscania, una discesa acrobatica per l'edizione 2020



VIAREGGIO — I tre colpi di cannone alle 17 hanno dato inizio al Corso Mascherato. Cerimonia di apertura sotto la pioggia ed ombrelli aperti per la prima sfilata delle opere allegoriche a Viareggio. Lo spettacolo pirotecnico e l'esibizione di Vladimir Luxuria che interpreta il nuovo arrangiamento di Povereide, brano che compie 100 anni, chiudono il primo corso.

Omaggio alla Marina Militare. La Burlamacca scende dal cielo portata dai carabinieri paracadutisti mentre sul maxischermo scorrono le suggestive immagini delle più belle costruzioni realizzate dal maestro della cartapesta, Arnaldo Galli.

Il 147esimo anno del Carnevale di Viareggio sui Viali a Mare ha visto sfilare i giganti di cartapesta: nove carri di prima categoria, cinque di seconda, nove mascherate in gruppo e sette maschere isolate, due fuori concorso, insieme alle pedane aggregative e ai figuranti delle coreografie.

Tanti gli ospiti attesi Ciro Capriello, in arte Priello, volto simbolo del Web con i cliccatissimi video dei The Jackal. L’attore Nicola Rignanese, apprezzato dal pubblico in numerosi film e fiction italiane, è invece il testimonial dell’associazione COSPE a cui è dedicato il Corso Mascherato. Ed ancora la giornalista del Tg2 e della rubrica Post Manuela Moreno e la giornalista Stella Pende, volto televisivo di Rete Quattro con “Confessione Reporter”. 

In occasione di ciascun Corso verrà reso omaggio alle tradizioni carnevalesche nel mondo. Il primo è quello di Nizza a cui verrà dedicata una coreografia firmata da Annarosa Petri e il suo gruppo WellDance & Blond. Subito dopo si potrà ascoltare la canzone vincitrice del Festival di Burlamacco “Viareggio Salvami” cantata da Massimiliano Marchetti.

Domenica 2 febbraio “Cittadella in Festa” per un lungo pomeriggio di musica e animazione. Dalle ore 15 alle ore 18 hangar e musei aperti, laboratori della cartapesta. In piazza Burlamacco sfileranno la Filarmonica Versilia, gli sbandieratori dei Palio di Querceta, i carri in miniatura e una particolare ricostruzione della mitica 00 del Wacky races, cartone animato cult degli anni Ottanta, proposta da Nicola Codega.



Tag

Il fuorionda di Fontana: «Renzi mi ha mandato un messaggino: il suo odio per Conte è più forte»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità