Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:VIAREGGIO16°26°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità giovedì 06 giugno 2024 ore 10:45

Archivio comunale nell'immobile che fu della mafia

La "Casa del Mafioso" a Forte dei Marmi
La "Casa del Mafioso" a Forte dei Marmi

Lo stabile confiscato alla criminalità organizzata rinascerà grazie a un accordo di riqualificazione da mezzo milione di euro



FORTE DEI MARMI — Un accordo da mezzo milione di euro per trasformare l'immobile che fu della mafia in archivio comunale: accade a Forte dei Marmi, e la bozza di accordo che verrà siglata a breve per la cosiddetta Casa del Mafioso è già stata trasmessa dalla Regione Toscana all'amministrazione comunale.

Lo stabile è stato confiscato alla criminalità organizzata alcune decine di anni fa. Adesso la svolta, giunta dopo così tanto tempo per via della particolare ubicazione del bene, vicino all’elettrodotto di Terna e dunque soggetto a limitazioni normative.

L'edificio era stato costruito in un'epoca in cui la fascia di rispetto era inferiore a quanto poi definito successivamente. Il bene, che non può più ormai essere utilizzato come civile abitazione, è invece fruibile come ambiente destinato a servizi.

Ottenuta dal ministero la modifica sulla destinazione d'uso dell'immobile, ecco aperta la via al finanziamento regionale per recuperarlo. Progetto ed interventi edilizi potranno contare su 500mila euro su due annualità: 2025 e 2026.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La scadenza per la prima rata d'imposta è alle porte. Ecco dove si paga di più per seconde case, abitazioni di lusso, pertinenze. Cifre e tabelle
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità