comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 15° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
domenica 29 marzo 2020
corriere tv
Coronavirus, le ultime parole per il prete prima di morire: «Dica a mia moglie che le voglio bene»

Cronaca lunedì 13 luglio 2015 ore 12:16

Furti in abitazione, due arresti

I carabinieri di Massarosa hanno arrestato due albanesi di 33 anni e 25 anni, ritenuti responsabili di una serie di furti in appartamento a Capannori



MASSAROSA — I due sono stati fermati al casello autostradale di Massarosa a bordo di un'auto, una Golf Volkswagen, risultata rubata lo scorso aprile a Camaiore.

All'interno della vettura durante la prequisizione sono stati trovati gioielli, tablet, telefoni cellulari e altri oggetti risultati rubati in almeno quattro abitazioni di Capannori. Parte della refurtiva è stata già riconsegnata ai legittimi proprietari, ma sono in corso altri accertamenti al fine di risalire ai proprietari degli altri oggetti ritrovati. Inoltre sono stati sequestrati guanti e vari arnesi utilizzati per mettere a segno i colpi.

I due cittadini stranieri sono stati portati presso la stazione dei carabinieri di Massarosa per le incombenze di rito al termine delle quali il 25enne è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, mentre emergeva che il 33enne avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari a La Spezia per una precedente condanna per furto.
Quindi è stato condotto presso al carcere di Lucca dove ora dovrà scontare il residuo di pena di 4 anni, 11 mesi e 10 giorni poiché condannato per il reato di furto pluriaggravato in concorso.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità