comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:41 METEO:VIAREGGIO10°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
mercoledì 27 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La senatrice Tiraboschi (Forza Italia): «Non sono pronta a giurare da ministra nel Conte ter»

Attualità venerdì 27 novembre 2020 ore 10:37

Palestra chiude i battenti sotto il peso del Covid

I titolari della New body center annunciano la chiusura: "La pressione economica che stiamo reggendo da mesi si è fatta insostenibile"



PIETRASANTA — La palestra New body center chiude i battenti. A comunicarlo, attraverso un post pubblicato su Facebook, sono i titolari Laura e Sergio. "Il messaggio che nessun imprenditore vorrebbe dare" così  inizia lo sfogo affidato alla bacheca virtuale, è arrivato ieri sera. "Un messaggio triste - scrivono- pieno di coraggio e di forza. Perché ci vuole forza per dover mettere la parola fine ad un progetto di vita. Perché ci vuole coraggio a dire: non posso più andare avanti in queste condizioni".

I titolari spiegano poi i motivi della chiusura: "La pressione economica che stiamo reggendo da mesi si è fatta insostenibile - si legge nel post- chiude perché abbiamo trovato un muro di rifiuti, imposizioni, azioni legali aggressive, cattive, da parte di chi avrebbe dovuto comprendere che un affitto di 4.600 euro al mese, per il nostro spazio, non aveva alcun senso economico, prima del Covid, figuriamoci ora. Chiude perché le nostre risorse personali, la passione e l'impegno dei personal trainer e di tutti i nostri collaboratori, che con noi in questi mesi hanno lavorato per un bene comune, non sono più sufficienti".

Nel post, i due imprenditori ringraziano istruttori e collaboratori "Parte di un'azienda che é diventata da subito famiglia" e gli atleti "Per aver scelto, negli anni, questo luogo per i vostri allenamenti, le vostre sudate, condividendo con noi un pezzo della vostra vita, del vostro cammino tra nascite, matrimoni, amicizie e nuovi amori".
"Ma ora - concludono- ci dobbiamo salutare. Facciamo in modo che questo sia solo un arrivederci e non un addio. Facciamo in modo di rimanere in contatto perché #Unitisipuò".

Tantissimi i messaggi di vicinanza che hanno inondato la pagina Facebook della palestra di via Aurelia Sud, molto frequentata da adulti e bambini e nota per i successi sportivi di atleti e istruttori.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità