Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:44 METEO:VIAREGGIO16°24°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
mercoledì 22 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Afghanistan e Libia: tutte le armi in mano ai terroristi islamici. Come possono usarle

Attualità mercoledì 28 luglio 2021 ore 09:44

La stazione del futuro prende forma

Lavori a Querceta: a Settembre si aprirà il cantiere per il nuovo bici park e la definizione dei percorsi pedonali e delle aree di sosta lato Aurelia



SERAVEZZA — Proseguono gli interventi per la riqualificazione della stazione ferroviaria di Querceta. A Settembre, annuncia il Comune in una nota, si aprirà il cantiere per il nuovo bici park e saranno definiti i percorsi pedonali le aree di sosta lato Aurelia. L'ultimazione dei lavori sui fabbricati è invece prevista entro Ottobre. 

Questi due passaggi che segnano la fase conclusiva dell'intervento di riqualificazione avviato circa tre anni fa da Rete Ferroviaria Italiana. Il punto sui lavori è stato fatto in occasione di un sopralluogo con i referenti di Rfi e i tecnici del Comune di Seravezza. 

"Abbiamo chiesto come Amministrazione questo momento di verifica e Rfi si è gentilmente resa disponibile- spiega in una nota la vicesindaco Valentina Salvatori - È stata un'utile occasione per apprezzare le molte opere già portate a compimento e quelle in corso, ma soprattutto per una proiezione su modalità e tempi degli ultimi passaggi. La stazione del futuro sta prendendo forma: auspichiamo di veder concluso l'intervento tra la fine di quest'anno e i primi mesi del prossimo".

L'investimento complessivo di Rfi per la riqualificazione della stazione di Querceta è di circa 5,5 milioni di euro. Ammonta invece a 255mila euro il contributo erogato dai Comuni di Seravezza e Forte dei Marmi per il prolungamento del sottopasso viaggiatori, già realizzato e attivo da circa un anno così come i nuovi ascensori. 

"Le opere portate a compimento sono numerose e importanti - prosegue la vicesindaco - Con il sottopasso si è colto l'obiettivo di collegare il parcheggio pubblico dell'ex terminal con lo scalo ferroviario e il centro del paese, mentre gli ascensori, i percorsi per gli ipovedenti e i marciapiedi rialzati hanno notevolmente migliorato la stazione in termini di accessibilità. Nel sopralluogo di ieri abbiamo preso visione degli ultimi interventi realizzati, come il nuovo blocco dei servizi igienici ricavato nell'ex magazzino sul lato Viareggio. L'impresa incaricata da Rfi sta adesso lavorando alle pensiline e alle parti interne dei fabbricati, con la sala d'aspetto che vedrà un ampliamento. Entro ottobre gli edifici saranno completati, compresa la ristrutturazione delle facciate e quella di un fondo di 50-60 metri quadrati sul lato più vicino alla chiesa, a destinazione commerciale e direttamente affacciato sullo spazio pubblico che nascerà grazie all'arretramento del muro di cinta: una piazzetta con alberi e panchine che sarà importante raccordare al contesto urbano circostante, offrendo un'idea di continuità e di collegamento fra il centro del paese e la stazione".

Sul lato opposto della stazione, lato Massa, a settembre inizieranno i lavori del bici park, connesso in futuro alle piste ciclabili di via delle contrade e via Federigi. Ci sarà forse la possibilità di recuperare un piccolo locale disponibile nelle vicinanze per destinarlo ad attività legate alla manutenzione e alla riparazione delle bici. "La nostra stazione ha una forte vocazione turistica, ma è anche un un'importante infrastruttura per i molti versiliesi che si spostano per studio o per lavoro -  dice ancora la vicesindaco Salvatori - Favorire i collegamenti ciclabili, così come i servizi pubblici di trasporto sulle direttrici nord-sud e mare-monti è per noi fondamentale. Con riferimento a questo, stiamo studiando soluzioni che permettano di sfruttare a pieno le potenzialità del grande parcheggio dell'ex terminal".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 3 i nuovi casi di contagio emersi dall'attività di tracciamento condotta nelle ultime 24 ore. Ecco dove si trovano nel dettaglio territoriale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità