QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 9° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
giovedì 14 novembre 2019

Cronaca sabato 09 novembre 2019 ore 15:28

Badante e ladra seriale, scatta la trappola

Una donna si 43 anni è stata colta in flagrante dalla Polizia con migliaia di euro che si era fatta consegnare da una signora disabile



MASSAROSA — E' riuscita a impossessarsi di novemila euro di proprietà di una donna con problemi psichici che avrebbe dovuto accudire. Ma le forze dell'ordine le hanno teso una trappola ed è finita in manette. E la disabile non era nemmeno la sua prima vittima.

Stiamo parlando di una donna di 43 anni residente a Massarosa.

Le indagini su di lei sono iniziate dopo che il fratello della vittima si è accorto che la sorella aveva consegnato alla badante alcune migliaia di euro versati su un conto corrente postale. L'uomo si è quindi rivolto alla polizia segnalando che, nel pomeriggio, le due donne avevano intenzione di tornare all'ufficio postale.

La polizia si è quindi messa d'accordo con il direttore dell'ufficio che ha fatto contrassegnare alcune banconote. Quando la disabile e la badante si sono presentate allo sportello, fra il denaro prelevato c'erano anche le banconote contrassegnate. Poco dopo, alcuni agenti hanno fermato la badante e l'hanno trovata in possesso del denaro.

Ulteriori accertamenti hanno permesso di scoprire che la donna aveva già derubato un'altra persona. Fra i suoi documenti è stata trovata una ricevuta per la vendita a un compro-oro di alcuni piccoli gioielli. I monili sono poi risultati di proprietà di un'anziana signora di cui la 43enne era stata badante. L'anziana non si era ancora resa conto del furto ed è stata una vera sorpresa per lei tornare in possesso dei suoi averi.



Tag

Venezia, le immagini aeree di Pellestrina invasa dall'acqua

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità