QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 10° 
Domani 2° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità domenica 28 luglio 2019 ore 15:00

Sale il livello del lago di Massaciuccoli

In due giorni sono caduti 110 millimetri di pioggia. Canali sotto controllo ma il livello del lago ha subito in poche ore uno sbalzo di 16 centimetri



VIAREGGIO — Fra ieri e oggi su Viareggio sono caduti 110 millimetri di pioggia. Il dato, registrato dal pluviometro del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, installato nella zona della Migliarina, è piuttosto alto e gli effetti sul territorio hanno causato la necessità di interventi.

Per prevenire allagamenti, da sabato sera è stato necessario aprire la foce della Fossa dell’Abate, una misura precauzionale che si rivela fondamentale in caso di piene importanti. Se il livello sale, l’acqua si apre la strada naturalmente, altrimenti rimane all’interno del canale senza andare in mare.

I temporali hanno fatto innalzare il livello del Lago di Massaciuccoli e di tutta l’area palustre circostante che, in poche ore, è passata dal livello zero sul mare a +16 centimetri.

Gli uomini del Consorzio hanno lavorato dalle prime luci dell’alba anche sul fronte alghe. La forza della corrente dei canali in piena ha letteralmente strappato le alghe cresciute a monte ed è quindi stato necessario intervenire su più fronti per intercettare la vegetazione per evitare che andasse in mare. Mentre un mezzo meccanico è stato impegnato per rimuovere gli accumuli, sono state adagiate le barriere galleggianti per trattenere le piante acquatiche e si è rafforzato il blocco con una griglia auto costruita appoggiata a ridosso del ponte.



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità