QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 24°28° 
Domani 23°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
giovedì 16 agosto 2018

Cronaca sabato 10 febbraio 2018 ore 15:53

Uccise il fratello, si riapre la porta del carcere

Revocata la misura dei domiciliari per Nicola Guidotti che il 20 giugno 2015 sparò quattro di pistola al fratello. Era stato trovato fuori di casa



VIAREGGIO — Lo scorso 19 ottobre la pena di Nicola Guidotti, 62 anni, era stata ridotta a 13 anni da 15 anni e 4 mesi, cioè la condanna infilitta in primo grado con rito abbreviato. In quell'occasione era stata confermata la misura dei domiciliari che, però, Guidotti ha violato. I carabinieri, infatti, lo scorso gennaio lo hanno trovato in un'altra casa quando invece avrebbe dovuto trovarsi nella propria abitazione. 

Guidotti è stato quindi trasferito nel carcere di Lucca. Il delitto risale al 20 giugno 2015, quando l'uomo uccise con quattro colpi di pistola il fratello Mario 51enne fuori dal loro ristorante a Viareggio. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca