comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:29 METEO:VIAREGGIO11°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
lunedì 25 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Genovese, la confessione delle ragazze che lo accusano: «La cocaina era sui piatti, come un self service»

Attualità martedì 12 gennaio 2021 ore 11:45

Oltre un chilometro di nuove fognature

mappa

L'intervento si inquadra nel progetto di manutenzione straordinaria per la zona Migliarina, per un investimento di 900mila euro. I lavori dopo la gara



VIAREGGIO — Adesso si attende la gara per poi salutare il via ai lavori. Intanto, però, la sostituzione di oltre un chilometro di fognature in zona Migliarina è stata decisa dal consiglio d'amministrazione di Gaia e finanziata con 900mila euro di investimento.

L'intervento si inquadra nel progetto di manutenzione straordinaria per l'area e prevede di sostituire una delle principali condotte in pressione al servizio del Comune di Viareggio, ormai obsoleta, con circa un chilometro e mezzo di nuova tubazione dal diametro più grande, così da poter smaltire portate superiori. 

La nuova fognatura collegherà la stazione di sollevamento di via Matanna al depuratore di Viareggio seguendo un tracciato diverso dalla precedente e che permetterà di rendere più efficiente il lavoro dell'impianto di pompaggio, garandendo la riduzione dei consumi energetici.

Contestualmente alla posa della nuova condotta fognaria, sarà rinnovato anche un tratto della rete acquedotto sulla via Consorziale e nel tratto in attraversamento dell’autostrada A12 e della strada statale Aurelia. Per l'esecuzione di questi lavori, che prenderanno il via dopo l'espletamento delle regolari procedure di gara, sono stati stanziati oltre 900 mila euro d'investimento.

Il tempo stimato per completare i lavori è di circa 220 giorni per la parte idraulica e ulteriori 20 giorni, dopo una sospensione di 60-150 giorni per l’assestamento delle opere di fondazione stradali, per l’esecuzione del tappeto bituminoso di usura.

La nuova condotta fognaria si snoderà interamente su suolo pubblico lungo via Petri, via della Gronda, via Consorziale, via degli Eucalipti e via degli Aceri, per una lunghezza di 1400 metri e un carico inviato a depurazione di circa 12 mila abitanti equivalenti. 

L'attraversamento con la strada statale Aurelia e con l'autostrada A12 sarà realizzato con trivellazione orizzontale controllata (o perforazione teleguidata), una tecnica che garantisce l'installazione in sicurezza di nuove condotte senza effettuare scavi a cielo aperto. L’attraversamento del Fosso Farabola sarà realizzato mediante una tubazione in ghisa DN350 opportunamente staffata. 



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità