Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:VIAREGGIO18°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
martedì 02 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic a Sanremo: «Il duetto con Mihajlovic? Speriamo che anche lui non sappia cantare»

Cronaca sabato 23 gennaio 2021 ore 15:11

Forte vento, alberi sradicati e smottamenti

Uno degli alberi caduti a Pietrasanta

Un platano si è abbattuto sulla recinzione di una casa. Un'altra pianta ha danneggiato i cavi della linea telefonica. Disagi alla circolazione



PIETRASANTA — Le forti raffiche di vento e le abbontanti piogge che in queste sore si sono abbattute sul territorio di Pietrasanta hanno provocato la caduta di due alberi e smottamenti sulle strade collinari.

Il Comune riferisce di forti raffiche di vento che hanno raggiunto punte fino a 68 chilometri orari e 66 millimetri di acqua caduti in 24 ore.

La caduta di due alberi si è verificata in via Setteponti e via Nizza a Fiumetto . Al momento della caduta nessun mezzo era fortunatamente in transito. Nella caduta i due alberi hanno invaso la carreggiata e danneggiato i cavi della linea telefonica. Una delle due piante, un platano, si è abbattuto sulla recinzione di una casa dove al momento non era presente nessuno.

La polizia municipale ha bloccato in traffico per consentire le operazioni di rimozione dei due alberi che provengono da terreni privati. Sul posto è intervenuto anche il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti, per seguire gli interventi coordinati dagli uffici comunali e dalla Protezione Civile che stanno continuamente monitorando la situazione.

 Si registrano anche alcuni piccoli smottamenti sulle strade collinari che non hanno però reso necessaria la chiusura della circolazione. L’amministrazione comunale di Pietrasanta invita i cittadini alla massima prudenza.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità