Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:23 METEO:VIAREGGIO17°  QuiNews.net
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
domenica 28 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, a Milano folla sui Navigli nell'ultimo weekend in fascia gialla

Attualità giovedì 18 febbraio 2021 ore 14:00

Palazzo Mediceo si candida per gli Uffizi diffusi

Anche Seravezza si candida ad ospitare le collezioni di opere d'arte delle Gallerie degli Uffizi. L'annuncio dell'assessore Salvatori



SERAVEZZA — Palazzo Mediceo di Seravezza potrebbe diventare sede delle collezioni degli “Uffizi diffusi”, ad annunciare la candidatura la vicesindaco con delega al Progetto Unesco Valentina Salvatori.

Il progetto “Uffizi diffusi” punta a restituire al pubblico migliaia di opere d'arte oggi conservate nei depositi, opere in molti casi mai esposte. Un patrimonio di inestimabile valore che così tornerebbe alla luce, andando ad arricchire molti luoghi della Toscana e costituendo un ideale percorso di visita della regione attraverso una rete di sedi espositive connesse agli Uffizi.

“L'idea di portare l'arte sul territorio non è nostra ma di Cosimo primo e di Anna Maria Luisa de' Medici, il primo Granduca di Toscana e l'ultima esponente della dinastia”, ha detto Eike Schmidt presentando nei giorni scorsi il progetto.

Nei giorni scorsi l'assessore alla promozione e valorizzazione del territorio Giacomo Genovesi ha annunciato l'imminente conclusione dei lavori per la nuova climatizzazione di Palazzo Mediceo. Un intervento realizzato in buona parte con fondi della Regione Toscana nell'ambito di un progetto che ha come capofila proprio le Gallerie degli Uffizi e Giardino di Boboli. Il Palazzo sarà dotato di un impianto ad alta efficienza che consentirà un puntuale controllo microclimatico e garantirà il rispetto degli standard richiesti dalle strutture museali pubbliche e private prestatrici di opere d’arte.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità