QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VIAREGGIO
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News versilia, Cronaca, Sport, Notizie Locali versilia
venerdì 15 novembre 2019

Attualità venerdì 03 febbraio 2017 ore 16:15

La Fondazione Carnevale rimuove il logo Trenitalia

Foto da Facebook Viareggio Mia

Dopo la sentenza sulla strage del treno, Il logo sullo striscione aveva indignato i familiari delle vittime. Trenitalia: "Non lo avevamo autorizzato"



FIRENZE — Dopo  la protesta dei familiari delle vittime della strage di Viareggio, lo striscione con il logo di Trenitalia è stato rimosso dalla Fondazione Carnevale dallo striscione promozionale appeso sotto al palco in piazza Mazzini, dove sabato 4 febbraio, avrà luogo la cerimonia di inaugurazione del famoso Carnevale. 

La presenza del logo è stata spiegata dalla Fondazione con l'esistenza di un accordo commerciale con Trenitalia risalente al 2006. Ma poco dopo Trenitalia ha precisato che l'accordo in questione con la Fondazione Carnevale "non era mai stato perfezionato" e che la Fondazione era stata esortata a rimuovere eventuali materiali pubblicitari usati senza consenso. C'è da chiedersi quindi chi abbia collocato il logo sullo striscione e perchè.

I familiari delle vittime della strage avevano commentato: "Apprendiamo con amarezza che nemmeno una sentenza di condanna per omicidio colposo plurimo aggravato e disastro ferroviario è bastata a far sì che chi è 'arrivato' a Viareggio per amministrare il nostro Carnevale avesse almeno la sensibilità di non sbandierare quel simbolo che per i familiari, la vera Viareggio e per la legge italiana, rappresenta, i responsabili per la morte di 32 persone". Il riferimento è probabilmente alla presidente della Fondazione Marialina Marcucci e al sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro.

Da Firenze il presidente del consiglio Regionale Eugenio Giani ha esortato al buonsenso: "Il principio di non colpevolezza non esime dal considerare particolarmente forte e quindi fonte di seria riflessione la posizione dei vertici di Fs. Però non accendiamo polemiche sul fatto che il Carnevale abbia delle sponsorizzazioni, non è la strada giusta questa, dobbiamo consentire alla manifestazione di trovare le risorse che sono necessarie per andare avanti".

Vedi qui sotto la dichiarazione integrale del presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani

EUGENIO GIANI SU SPONSOR TRENITALIA CARNEVALE E STRAGE VIAREGGIO


Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca